fbpx
I dintorni 2018-05-14T11:33:06+00:00

Cinque gioielli affacciati sul mare:

le Cinque Terre

Tra le maggiori attrazioni delle coste italiane, le Cinque Terre, percorrono il frastagliato tratto di costa del levante ligure.
Cinque borghi dall’architettura unica e irripetibile, sorti nelle insenature create dal mare seguendo la naturale forma delle colline.
Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare sono parte del Patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

La città di La Spezia è in grado di raccontare una molteplicità di storie, tutte convergenti in un unico agglomerato urbano

Trovate la tipica architettura ligure del borgo a “carugio”, ma anche i palazzi ottocenteschi in stile liberty e gli edifici dallo stile lineare tipico degli anni 30. Nel centro storico animato dai bistrot caratteristici, potrete abbandonarvi al una passeggiata tra il buon cibo e un piacevole shopping e dedicarvi alla cultura con i vari musei: il museo di arte antica e medioevale Amedeo Lia, il Museo del Sigillo, il CAMEC (Centro Arte Moderna e Contemporanea), il Museo Etnografico Podenzana.

La città di La Spezia è in grado di raccontare una molteplicità di storie, tutte convergenti in un unico agglomerato urbano

Trovate la tipica architettura ligure del borgo a “carugio”, ma anche i palazzi ottocenteschi in stile liberty e gli edifici dallo stile lineare tipico degli anni 30. Nel centro storico animato dai bistrot caratteristici, potrete abbandonarvi al una passeggiata tra il buon cibo e un piacevole shopping e dedicarvi alla cultura con i vari musei: il museo di arte antica e medioevale Amedeo Lia, il Museo del Sigillo, il CAMEC (Centro Arte Moderna e Contemporanea), il Museo Etnografico Podenzana.

Il lato ovest
del Golfo dei Poeti:
Portovenere

Il magnifico borgo di Portovenere, parte del Patrimonio Unesco, si trova nella parte più occidentale del Golfo dei Poeti, nome guadagnato grazie alla frequentazione di prestigiosi nomi della letteratura quali Lord Byron, a cui è intitolata la stupenda “grotta”. Dinnanzi al bellissimo paesino troviamo l’arcipelago con le tre isole, Palmaria, Tino e Tinetto, che potrete comodamente visitare via battello.

Il lato est
del Golfo dei Poeti:
Lerici e Tellaro

All’estremità opposta del Golfo dei Poeti trovate Lerici. Un gioello marinaro dall’architettura medioevale, con tipiche abitazioni disseminate lungo stretti carruggi. Potrete godervi la magnifica passeggiata lungomare in direzione San Terenzo, dove spiccano Villa Marigola e Villa Magni, abitata da Percy e Mary Shelley. Stupendo anche il tipico borgo marinaro di Tellaro, con le barche nella piazzetta sul mare e l’antica chiesa di San Giorgio.

Il lato est
del Golfo dei Poeti:
Lerici e Tellaro

All’estremità opposta del Golfo dei Poeti trovate Lerici. Un gioello marinaro dall’architettura medioevale, con tipiche abitazioni disseminate lungo stretti carruggi. Potrete godervi la magnifica passeggiata lungomare in direzione San Terenzo, dove spiccano Villa Marigola e Villa Magni, abitata da Percy e Mary Shelley. Stupendo anche il tipico borgo marinaro di Tellaro, con le barche nella piazzetta sul mare e l’antica chiesa di San Giorgio.